Novità

26.07.2017

Salute e medicina

Anziani in città d’estate, quello che c’è da sapere a Milano

L’estate è appena iniziata ma si sta facendo sentire in maniera prepotente e soprattutto nel fine settimana la città si svuota. Come tutti gli anni l’allerta caldo, soprattutto nei confronti delle fasce più deboli della società, è alta e sono gli anziani che soffrono maggiormente le temperature alte e accusano malori. Il comune di Milano ha previsto un programma per garantire assistenza a tutte le persone, con particolare attenzione anche agli oltre 30mila anziani, che rimarranno in città nei mesi più caldi. Per questo su tutto il territorio ci sono servizi, centralini e proposte attivi in caso di necessità, il tutto in collaborazione con il terzo settore e con il mondo del volontariato.

Vivere la città in Agosto

È attivo dalle 8 alle 19, dal lunedì al sabato, il numero verde gratuito (800 777 888) per chi volesse segnalare casi di persone che si trovano in difficoltà o avesse bisogno di supporto nel disbrigo di attività giornaliere e informazioni su attività per socializzare e favorire l’inclusione sociale tra chi rimarrà a Milano. Per maggiori info sul programma con i diversi appuntamenti all’aria aperta dal 31 luglio al 31 agosto è possibile visitare il seguente link per chi rimarrà a Milano: da giornate in piscina a ingressi gratuiti al cinema, quotidiani gratis, gite fuori porta e nei centri socio-ricreativi e culturali.

Per la giornata di Ferragosto è previsto un pranzo sociale e un concerto al Teatro del Verme. Infine sono previste le feste di vicinato dislocate nei diversi quartieri di Milano per un’estate in compagnia.

La Divisione Family Care di Openjobmetis sarà operativa sempre per dare supporto alle famiglie che necessitano di assistenza famigliare contattando il numero verde 800.29.29.89. Per vedere dove siamo consultare http://familycare.openjobmetis.it/contatti-indirizzi